Orienteering 10 e Lode

Il 10 ottobre un gruppo di nostri allievi ha partecipato alla gara “Orienteering 10 e lode“che si è svolta al parco Ecopoli di Bari. La manifestazione organizzata per favorire il confronto e l’integrazione tra studenti provenienti da diverse scuole attraverso la pratica dell’orienteering, ha rappresentato una esperienza bella e gratificante perchè questa attività di movimento all’aria aperta, in cui si usa il corpo e la mente, ha una valenza altamente formativa e aggregante finalizzata anche ad un costruttivo impiego del tempo libero.

Imparare significa mettersi in gioco

Imparare significa mettersi in gioco e accogliere le sfide che ai nostri giorni, in una civiltà in rapida trasformazione, di certo non mancano. E’ stato questo il senso delle attività svolte nel corso dell’Accoglienza delle classi prime. Da subito gli studenti si sono cimentati nelle attività laboratoriali d’indirizzo per comprendere il senso della scelta compiuta.Si sceglie seguendo un’attitudine, un interesse, a volte un sogno, ma spesso si sceglie senza consapevolezza, per sentito dire, assecondando il volere di altri, condizionati da mode e amicizie. Queste sono le scelte che pesano di più negli anni avvenire, sono le scelte che si pagano con gli abbandoni o con i passaggi, oggi sempre più frequenti, con la caduta nel “girone dei NEET” (giovani non impegnati né nello studio e né nel lavoro). Allora sembra importante ribadire che sulla scelta bisogna soffermarsi e tornare a riflettere anche quando questa è stata presa. Bisognerebbe orientare e “ri”orientarsi ogni volta che ne capiti l’occasione. Allora insegniamo ai giovani a conoscersi, a scoprirsi a valorizzarsi. Lo abbiamo fatto quasi giocando, ma loro hanno fatto veramente sul serio come ha dimostrato i risultati della gara di Cultura Generale  e della Gara Fotografica.  Bravi questi ragazzi che sono stati premiati più che per il talento, per l’attenzione, la curiosità e l’impegno! Il nostro augurio è che sempre nel loro futuro possano interpretare le sfide non come un limite, ma come una straordinaria possibilità per crescere.

Prima Classificata alla gara Fotografica:

Progetto Erasmus Plus KA 2 “ Clil as a bridge to real life English”

CONTINUANO LE ESPERIENZE EUROPEE PER I DOCENTI DEL LUXEMBURG L’ Istituto “Rosa Luxemburg” arricchisce, ancora una volta, la propria offerta formativa con la partecipazione al Progetto Erasmus Plus KA 2 “ Clil as a bridge to real life English” autorizzato dall’ Agenzia Nazionale INDIRE.
Le insegnanti Cinzia Giannini e Lavinia Costantino hanno partecipato al “Second Transnational meeting”, relativo al suddetto progetto, presso la Strednà priemyselnà skola, Povazska Bystrica in Slovacchia dal 18 al 22 settembre 2017.
L’incontro ha visto coinvolti tutti i partner del progetto, ovvero, Spagna, Polonia, Italia, Slovacchia, Bulgaria, Turchia e Grecia. Durante i vari incontri, che si sono tenuti presso la scuola ospitante, il gruppo di lavoro ha valutato le attività svolte durante il primo anno ed ha pianificato le attività future.
A novembre, il nostro Istituto avrà il piacere di ospitare studenti e docenti del partenariato per continuare le attività programmate.

 

 

PROGRAMMA TRANSALP 2017 Soggiorno individuale di immersione franco-italiana per l’a.s. 2017/18.

La Commissione USR Puglia costituita con provvedimento del Dir. Generale prot. n. 9082 del 9 maggio 2017 per la selezione delle candidature per la partecipazione di studenti italiani ai Soggiorni individuali di immersione franco-italiana,  in collaborazione con l’Accademia di Grenoble,  ha assegnato un posto su 40 disponibili, al nostro istituto che aveva presentato candidatura. Il programma Transalp è un programma di mobilità individuale studentesca internazionale individuale, della durata di 4 settimane,   che intende realizzare uno scambio trasfrontaliero con forte obiettivo linguistico- culturale attraverso l’esperienza di inserimento scolastico in Italia/ Francia  per 40 studenti delle scuole secondarie superiori pugliesi. Il progetto prevede la reciprocità dell’ accoglienza degli studenti partecipanti nelle scuole e nelle famiglie italiane e francesi. La nostra alunna Palmiressa Miriana della classe III B SSS è stata selezionata e  dal 2 settembre 2017 sta  realizzando un percorso scolastico presso il “ Lycée Marie Curie” scuola secondaria superiore di Grenoble Francia.

diarodibordo_01

diarodibordo_02

 

Messa a Disposizione

Domande di messa a disposizione a.s. 2017/2018 – Si ricorda che per questa istituzione scolastica il termine ultimo di presentazione delle istanze di messa a disposizione per il personale docente e ATA è stato fissato alle ore 12:00 del 20 settembre 2017.

A partire da tale termine le domande non sono più accettate.

messadisposizione1.pdf.pades

Un tuffo nell’autenticità – Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia

Gli alunni dell’istituto Rosa Luxemburg vi aspettano alla manifestazione “Un tuffo nell’autenticità – Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia “che si svolgerà il 24 settembre nel Centro strico di Acquaviva delle Fonti. Nello stand allestito dagli studenti vi verranno presentati i lavori e le attività per mostrarvi l’offerta formativa dei diversi indirizzi di studio. Un gruppo di alunni nella veste di guida  turistica vi accompagnerà nelle Chiese e nelle rettorie del Centro Storico  e nella animazione delle vie con giochi di strada nei pressi della Rettoria dell’ Immacolata. Sarà un momento di festosa convivialità per far apprezzare i valori, le tradizioni e le produzioni locali, grazie anche al coinvolgimento del nostro istituto.

 

Gli incendi ripetuti, il vandalismo e il diritto allo studio e al lavoro

Per la seconda volta in una settimana un incendio con ogni probabilità doloso è stato appiccato sui terreni della distilleria dismessa nei pressi della nostra scuola.
Per la seconda volta in una settimana, al di là dell’evidente pericolo per le persone e per le cose vicine all’incendio, il rischio di un propagarsi dell’incendio alla scuola è stato, per fortuna, evitato.
Sottolineiamo che l’edificio scolastico è sottoposto in questi giorni ad una ristrutturazione e modernizzazione che comporta un notevole impegno finanziario da parte della Regione Puglia e della Città Metropolitana. E’ del tutto evidente il rischio che i finanziamenti (si tratta del resto di “soldi nostri”) siano stati inutili in caso di incendio.
Sottolineiamo ancora che per colpa di sconsiderati, ma veri delinquenti, per la seconda volta in una settimana la connessione Internet via cavo della scuola è saltata, lasciando senza connessione tutte le attività didattiche e amministrative della scuola.
Ringraziamo le forse dell’ordine, in special modo Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polizia Municipale per il tempestivo intervento che ha evitato danni maggiori.
Sproniamo chiunque sappia qualcosa in merito a questi “incidenti” di rivolgersi alle stesse forze dell’ordine.
La cultura, la formazione, il futuro dei nostri giovani e il lavoro dei nostri insegnanti e dei nostri impiegati e collaboratori deve essere salvaguardato e protetto da tutti noi con coscienza e responsabilità.

Francesco Scaramuzzi
Dirigente scolastico
IISS Rosa Luxemburg

Accoglienza in Festa con gli studenti dell’IISS Rosa Luxemburg

Le alunne delle classi 2^, 3^B SSS dell’Istituto Rosa Luxemburg  hanno organizzato nei plessi de Amicis e Luciani una grande festa per accogliere i bimbi più piccoli che, da domani, entreranno a far parte per la prima volta della “grande famiglia” dell’Istituto Comprensivo De Amicis – Giovanni XXIII. Hanno per questo realizzato lo speciale benvenuto a scuola con una raccolta di allegri addobbi e strategie operative di diverso tipo che privilegiano attività espressive, grafiche, ludiche che mirano a far superare, ai più piccoli, le ansie d’ingresso nel “nuovo”. Gli alunni dell’indirizzo Servizi Socio Sanitari, metteranno in scena, con grande abilità la storia del pappagallo Pepe, scelto come simpatica mascotte della festa .

IISS ROSA LUXEMBURG SI RIFÁ IL LOOK

ACQUAVIVA: L’IISS ROSA LUXEMBURG SI RIFÁ IL LOOK. INTERVENTO STRAORDINARIO DI RIQUALIFICAZIONE E AMMODERNAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE Come sarà la nuova scuola? All’inizio del mese di luglio ha finalmente avuto inizio la realizzazione di interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza,  efficientamento energetico dell’ IISS Rosa Luxemburg. L’istituto acquavivese, unica scuola dell’a provincia ad ottenere l’erogazione di finanziamenti, beneficerà, tra l’altro, di nuovi infissi, di lavori di imbiancatura e di un campo sportivo polifunzionale. Sarà inoltre realizzata la conversione a metano dell’impianto di riscaldamento attualmente alimentato a gasolio. La scuola sarà inoltre dotata di arredi rinnovati e di nuove dotazioni tecnologiche per i laboratori di settore. I lavori, che presentano un grado di complessità elevato, dureranno ancora qualche mese e interesseranno tutte le infrastrutture del complesso scolastico.  Al termine dei lavori l’IISS Rosa Luxemburg si presenterà con una veste completamente rinnovata e caratterizzata da ambienti accoglienti e puliti, capace di incuriosire e attrarre i giovani studenti e di accendere il loro entusiasmo.

INIZIO ANNO SCOLASTICO 2017/18

Le lezioni inizieranno per le classi prime il giorno 11 settembre 2017 alle ore 8,10.
Tutte le classi prime saranno accolte nella sede centrale nello spazio dell’Auditorium.Dopo l’incontro con il Dirigente e con i docenti curricolari gli alunni raggiungeranno l’aula assegnata per partecipare in seguito alle attività di “Accoglienza”, guidati da docenti e studenti tutor. Nelle giornate del 12, 13 e 14 settembre tutti gli alunni delle classi prime svolgeranno le attività di “Accoglienza” presso la sede centrale. Gli alunni della sede succursale saranno accompagnati presso tale sede dal docente in servizio il giorno 14 alla seconda ora di lezione. Le attività di Accoglienza previste per le classi prime serviranno ai giovani studenti ad orientarsi nello spazio della scuola e del territorio e a sentirsi parte della nostra comunità. Si precisa che per le classi II, III, IV e V le lezioni inizieranno il giorno 12 settembre alle ore 8,10. DURANTE LA PRIMA SETTIMANA DI LEZIONE LE CLASSI USCIRANNO ALLE ORE 12,10.
VI AUGURIAMO UN BUON ANNO SCOLASTICO!

 

Obbligo vaccinale nella scuola

Come è noto Il decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, ha dato nuove “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”. Il decreto-legge, estende a dieci il novero delle vaccinazioni obbligatorie e gratuite per i minori di età compresa tra zero e sedici anni e stabilisce l’obbligo di vaccino per tutti i minori da 0 a 16 anni. Vi preghiamo di leggere con attenzione la nostra comunicazione n. 2 e di utilizzare gli allegati.

comunicazione n.2 – obbligo vaccinale

 allegato n.1

 allegato n.2

Avvisi per ulteriori conferimenti di incarico triennale

INDIVIDUAZIONE PER COMPETENZE DEI DOCENTI COLLOCATI NELL’AMBITO DI APPARTENENZA DELL’IISS ROSA LUXEMBURG INVITO A PRESENTARE AUTOCANDIDATURA PER INCARICO TRIENNALE SU POSTO VACANTE NELL’ORGANICO DELL’AUTONOMIA PER GLI aa.ss. 2016/17, 2017/18, 2018/19 Cl. di Conc. A034 (ex A013) e A051 (ex A074)

Classe di conc. A034 (ex A013):

2017-07-05_Avviso_pubblico_chiamata_diretta_docenti_2017-18_-_A034.pdf.pades

Classe di conc. A051 (ex A074):

2017-07-05_Avviso_pubblico_chiamata_diretta_docenti_2017-18_-_A051.pdf.pades

Modulo – Domanda di incarico candidato

Avviso per conferimento un incarico triennale

ACQUAVIVA DELLE FONTI, 6.VII.2017
INDIVIDUAZIONE PER COMPETENZE DEI DOCENTI COLLOCATI NELL’AMBITO DI APPARTENENZA DELL’IISS ROSA LUXEMBURG INVITO A PRESENTARE AUTOCANDIDATURA PER INCARICO TRIENNALE SU POSTO VACANTE NELL’ORGANICO DELL’AUTONOMIA PER GLI aa.ss. 2016/17, 2017/18, 2018/19 Cl. di Conc. A010 (ex A007)

Classe di conc. A010 – Avviso_pubblico_chiamata_diretta_docenti_2017-18

Modulo – Domanda di incarico candidato

Esiti dell’anno scolastico

L’accesso alle pagelle attraverso il Registro Elettronico sarà possibile per le famiglie dei nostri alunni, utilizzando la password consegnata all’inizio dell’anno scolastico a partire dal 17 giugno 2017.